100% Garanzia di qualità e crescita

Spedizione gratuita a partire da 100 euro

Varietà esclusive direttamente dai coltivatori

Valutazione di 4,7 stelle da Trustedshops e Trustpilot

Begonie da interno - bulbi e piante di fiore di alta qualità dall'Olanda.

Begonie da interno

Begonie da interno

Filtrare per
Imposta la direzione decrescente
Ultime recensioni di Begonie da interno
Valutazione media della categoria
%
0

Ultime recensioni

Introduzione

Le begonie da interno sono piante adorabili e adattabili che possono offrire colore e intrigo a qualsiasi spazio. Possono essere coltivate in vasi, cesti appesi o anche come parte di un terrario e sono disponibili in una gamma di dimensioni, forme e colori. Questo tutorial ti insegnerà tutto ciò che devi sapere sulla coltivazione e la cura delle begonie indoor.

Tipi di begonie indoor

Esistono molti tipi diversi di begonie che possono essere coltivate indoor, tra cui:

  • Begonie Rex

    Queste begonie hanno un fogliame straordinario disponibile in vari modelli e colori. Sono anche conosciute come begonie a foglia dipinta o re. Preferiscono luce brillante, indiretta e alta umidità.

  • Begonie con ali d'angelo

    Queste begonie hanno foglie a forma di ala che sono spesso macchiate o variegate. Producono anche grappoli di fiori nei toni del rosa, rosso o bianco. A loro piace la luce intensa e indiretta e l'umidità moderata.

  • Begonie canne

    Queste begonie hanno lunghi steli simili a canne che portano grandi foglie e fiori. Sono anche conosciute come begonie di bambù o di ali di drago. Possono tollerare un po' di sole diretto e bassa umidità.

  • Begonie tuberose

    Queste begonie hanno tuberi carnosi che immagazzinano acqua e sostanze nutritive. Producono fiori grandi e appariscenti in una gamma di colori. Hanno bisogno di luce brillante, indiretta e alta umidità.

Scegliere il vaso giusto

Hybrid Begonias

Il vaso giusto è essenziale per la salute e la crescita delle tue begonie indoor.Ti consigliamo di scegliere un vaso delle dimensioni e del materiale giusti per il tuo tipo specifico di begonia. I vasi in terracotta sono una scelta popolare, in quanto consentono un buon drenaggio e aerazione.

Il vaso dovrebbe essere abbastanza grande da contenere l'apparato radicale della tua pianta, ma non troppo grande da trattenere l'acqua in eccesso. Una regola generale è scegliere un vaso più grande di uno o due pollici rispetto al precedente. Dovresti anche rinvasare le tue begonie indoor ogni anno o due per prevenire il marciume radicale e l'esaurimento dei nutrienti.

Terra e fertilizzante

Le begonie preferiscono un mix di terreno ben drenante e ricco di materia organica. Puoi usare una miscela per invasatura commerciale o crearne una tua combinando parti uguali di muschio di torba, perlite e vermiculite. Le begonie beneficiano anche di una fertilizzazione regolare e si consiglia un fertilizzante equilibrato e idrosolubile.

Dovresti concimare le tue begonie indoor ogni due settimane durante la stagione di crescita (dalla primavera all'autunno) e ridurle a una volta al mese durante la stagione dormiente (inverno). Dovresti anche evitare di fertilizzare eccessivamente le tue piante, in quanto ciò può causare ustioni alle foglie e danni alle radici.

Luce e temperatura

Le begonie indoor preferiscono la luce brillante e indiretta, ma possono anche tollerare un po' di ombra. Dovrebbero essere mantenuti a una temperatura costante tra 15 e 24 °C (60-75 F) e dovrebbero essere protetti da correnti d'aria e sbalzi di temperatura estremi.

Puoi posizionare le tue begonie indoor vicino a una finestra che riceve il sole mattutino o pomeridiano, ma evita il sole diretto di mezzogiorno che può bruciare le foglie. Puoi anche utilizzare luci artificiali come lampade fluorescenti o LED per integrare la luce naturale.

Irrigazione e umidità

Le begonie preferiscono essere mantenute costantemente umide, ma non impregnate d'acqua. Beneficiano anche di un ambiente umido, che può essere ottenuto posizionando un vassoio d'acqua vicino alla pianta, nebulizzando le foglie o utilizzando un umidificatore.

Dovresti annaffiare le tue begonie indoor quando il pollice superiore del terreno risulta asciutto al tatto. Dovresti usare acqua a temperatura ambiente ed evitare di bagnare le foglie oi fiori. Dovresti anche controllare i fori di drenaggio del vaso per assicurarti che non ci siano accumuli d'acqua. Dovresti anche regolare la frequenza di irrigazione in base alla stagione e al tipo di begonia.

Propagazione

Le begonie indoor possono essere propagate per talea di fusto o foglia o per divisione. Le talee dovrebbero essere prelevate dalla pianta in primavera o in estate e dovrebbero essere radicate in una miscela di terreno ben drenante. Le talee di foglie possono essere prelevate in qualsiasi periodo dell'anno e devono essere radicate in una miscela di perlite e muschio di torba.

Per propagare per talea, dovresti tagliare uno stelo sano che abbia almeno un nodo (dove la foglia si unisce allo stelo) e alcune foglie. Dovresti rimuovere le foglie inferiori e immergere l'estremità tagliata nell'ormone radicante. Dovresti quindi inserire la talea in una miscela di terreno umido e conservarla in un luogo caldo e luminoso fino alla formazione delle radici.

Per propagare per talea fogliare, dovresti tagliare una foglia sana insieme a una parte del picciolo (il gambo che attacca la foglia allo stelo). Dovresti quindi fare dei piccoli tagli sulle nervature della foglia e metterla su una miscela umida di perlite e muschio di torba. Dovresti coprire la talea con un sacchetto di plastica o una cupola per creare umidità e conservarla in un luogo caldo e luminoso fino a quando nuove piante non emergeranno dalle talee.

Per propagare per divisione, devi rimuovere con attenzione la pianta dal suo vaso e separare delicatamente la zolla in sezioni più piccole. Dovresti quindi rinvasare ogni sezione in un nuovo vaso con terriccio fresco e annaffiare bene.

Problemi comuni

Come qualsiasi pianta, le begonie indoor possono essere sensibili a parassiti e malattie. I problemi più comuni includono cocciniglie, acari e oidio. Questi problemi possono essere affrontati con una varietà di trattamenti organici o chimici.

Le cocciniglie sono piccoli insetti bianchi che si nutrono della linfa della pianta e lasciano una sostanza appiccicosa chiamata melata. Possono causare crescita stentata, foglie ingiallite e fiori distorti. Puoi controllare le cocciniglie pulendole con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool, spruzzandole con sapone insetticida o olio di neem o usando insetticidi sistemici.

Gli acari sono minuscoli ragni rossi o marroni che tessono ragnatele sul lato inferiore delle foglie. Si nutrono anche della linfa della pianta e provocano macchie gialle, foglie secche e ridotto vigore. Puoi controllare i ragnetti rossi aumentando l'umidità intorno alla pianta, spruzzandoli con acqua o acaricidi o introducendo acari predatori.

L'oidio è una malattia fungina che appare come macchie bianche o grigie sulle foglie e sugli steli. Può ridurre la fotosintesi, indebolire la pianta e renderla suscettibile ad altre infezioni. Puoi prevenire l'oidio fornendo una buona circolazione dell'aria, evitando l'irrigazione dall'alto e rimuovendo le parti infette. Puoi anche trattare l'oidio con fungicidi o soluzioni di bicarbonato di sodio.

Conclusione

Le begonie indoor sono un'aggiunta bella e gratificante a qualsiasi casa. Con la giusta cura e attenzione, possono prosperare e fornire colore e interesse tutto l'anno. Se cerchi piante di begonie da interno in vendita, puoi visitare il nostro negozio online e trovare un'ampia gamma di opzioni per soddisfare le tue preferenze e il tuo budget. Offriamo anche la spedizione gratuita per ordini superiori a $ 50 e una garanzia di 30 giorni su tutte le nostre piante. Ordina oggi stesso le tue begonie da interno e goditi queste splendide piante a casa tua!