100% Garanzia di qualità e crescita

Spedizione gratuita a partire da 100 euro

Varietà esclusive direttamente dai coltivatori

Valutazione di 4,7 stelle da Trustedshops e Trustpilot

Gigli in piedi - bulbi e piante di fiore di alta qualità dall'Olanda.

Gigli in piedi

Gigli in piedi

Filtrare per
Imposta la direzione decrescente
Ultime recensioni di Gigli in piedi
0
Valutazione media della categoria
0%
0

Ultime recensioni

Il significato e il simbolismo dietro i gigli rivolti verso l'alto: cosa rappresentano?

I gigli rivolti verso l'alto hanno una ricca storia e simbolismo in diverse culture e religioni. Ecco alcuni dei significati più comuni associati a questi fiori:

  • Purezza e innocenza: nel cristianesimo, i gigli rivolti verso l'alto sono spesso usati per rappresentare la Vergine Maria e la sua immacolata concezione. Sono anche un simbolo di castità e virtù.
  • Regalità e nobiltà: nell'antica Grecia e a Roma, i gigli rivolti verso l'alto erano associati a Era e Giunone, le regine degli dei. Erano anche un segno di ricchezza e status tra l'aristocrazia.
  • Passione e amore: in Cina, i gigli rivolti verso l'alto sono un regalo tradizionale per matrimoni e anniversari. Simboleggiano devozione, lealtà e amore eterno.
  • Felicità e gioia: in Giappone, i gigli rivolti verso l'alto sono un simbolo di buona fortuna e prosperità. Sono anche usati per esprimere gratitudine e apprezzamento.

Tipi di gigli rivolti verso l'alto: una guida alle varietà popolari e alle loro caratteristiche

I gigli Upfacing sono disponibili in una varietà di varietà, ognuna con caratteristiche e colori speciali. Ecco alcune delle varietà più comuni insieme ad alcune informazioni su di esse:

Upfacing Liliums

1. Lilium martagon: questo è il giglio originale rivolto verso l'alto e può essere trovato crescere naturalmente in tutta l'Asia e l'Europa. Antere piccole, macchiate di scuro, rosa, viola e gialle sono sui suoi fiori rosa o viola.Ama le zone ombreggiate e può raggiungere un'altezza di 6 piedi.

2. Lilium henryi: questo è un giglio ibrido con grandi fiori arancioni con macchie marroni e antere verdi. Può crescere fino a 8 piedi di altezza e tollera il sole o l'ombra.

3. Lilium regale: questo giglio ibrido rivolto verso l'alto ha margini rosa e centri gialli sui suoi fiori bianchi. Può raggiungere un'altezza di cinque piedi e ha un profumo potente. Predilige il pieno sole o la leggera ombra.

4. Lilium candidum: conosciuto anche come giglio della Madonna o giglio pasquale. Ha fiori bianchi puri con antere gialle che sbocciano all'inizio dell'estate. Può crescere fino a 4 piedi di altezza e ama il pieno sole o l'ombra parziale.

Gigli asiatici vs. Upfacing: differenze nell'aspetto, nella cura e altro

I gigli asiatici sono un altro tipo di giglio che viene spesso confuso con i gigli rivolti verso l'alto. Tuttavia, ci sono alcune differenze fondamentali tra loro che dovresti conoscere prima di acquistare:

Aspetto

I gigli asiatici hanno i petali sparsi orizzontalmente o leggermente verso il basso, creando un fiore a forma di stella rivolto verso l'esterno. Sono disponibili in una vasta gamma di colori, dal giallo al rosso al nero. I gigli rivolti verso l'alto hanno i petali curvati verso l'alto, creando un fiore a forma di scodella rivolto verso l'alto. Di solito hanno colori solidi o macchie sui loro petali.

Fragranza

I gigli asiatici hanno poco o nessun profumo, mentre i gigli in alto hanno un profumo dolce e gradevole che attira gli impollinatori.

Tempo di fioritura

I gigli asiatici fioriscono prima dei gigli rivolti verso l'alto, di solito in tarda primavera o all'inizio dell'estate. I gigli verso l'alto fioriscono più tardi in estate o all'inizio dell'autunno.

Cura

I gigli asiatici sono più facili da coltivare e curare rispetto ai gigli rivolti verso l'alto. Possono tollerare più calore e siccità rispetto ai gigli rivolti verso l'alto, che hanno bisogno di più acqua e pacciame per mantenere fresche le loro radici.

Piantare gigli rivolti verso l'alto: come far crescere questi bellissimi fiori nel tuo giardino

Se vuoi coltivare gigli rivolti verso l'alto nel tuo giardino, ecco alcuni passaggi da seguire:

1. Scegli un luogo che abbia un terreno ben drenato e riceva almeno 6 ore di luce solare al giorno. Se vivi in ​​un clima caldo, potresti scegliere un posto che abbia un po' di ombra pomeridiana per proteggere i tuoi gigli dalle scottature.

2. Preparare il terreno aggiungendo materia organica come compost o letame. Puoi anche aggiungere sabbia o perlite per migliorare il drenaggio. Il livello di pH ideale per i gigli rivolti verso l'alto è compreso tra 6,0 e 6,5.

3. Pianta i tuoi bulbi di giglio rivolti verso l'alto in autunno, circa 6-8 settimane prima del primo gelo. Scava un buco che è circa 3 volte la dimensione del bulbo e posizionalo nel buco con l'estremità appuntita rivolta verso l'alto. Coprilo con terra e annaffia bene. Distanzia i bulbi di circa 8-12 pollici l'uno dall'altro.

4. Applica uno strato di pacciame attorno ai bulbi per mantenere il terreno umido e fresco. Puoi usare paglia, aghi di pino o foglie sminuzzate. Evita di utilizzare erba tagliata o trucioli di legno in quanto possono ospitare funghi o parassiti.

5. Innaffia regolarmente i tuoi gigli rivolti verso l'alto durante la stagione di crescita, specialmente durante periodi di siccità. Mantieni il terreno umido ma non inzuppato. Puoi utilizzare un tubo flessibile o un sistema di irrigazione a goccia per evitare di bagnare il fogliame e i fiori.

6. Fertilizza i tuoi gigli rivolti verso l'alto una volta in primavera e una volta in estate con un fertilizzante bilanciato a basso contenuto di azoto e ricco di fosforo e potassio. Segui le istruzioni sull'etichetta ed evita di sovralimentare i tuoi gigli in quanto ciò può farli produrre più foglie che fiori.

7. Deadhead i tuoi gigli rivolti verso l'alto dopo che hanno finito di fiorire per incoraggiare più fiori e prevenire la formazione di semi. Taglia i fiori appassiti alla base dello stelo e lascia il fogliame intatto finché non ingiallisce e appassisce. Ciò consentirà alla pianta di immagazzinare energia per la prossima stagione.

8. Dividi i tuoi gigli rivolti verso l'alto ogni 3 o 4 anni in autunno o all'inizio della primavera per evitare il sovraffollamento e migliorare il loro vigore. Scava con cura i ciuffi e separali in sezioni più piccole con almeno 3 bulbi ciascuna. Ripiantali in una nuova posizione o condividili con i tuoi amici.

Quando fioriscono i gigli rivolti verso l'alto? Una guida stagionale ai tempi di fioritura

A seconda del tipo e del clima, i gigli rivolti verso l'alto fioriscono in tempi diversi.Quando i tuoi gigli rivolti verso l'alto dovrebbero sbocciare, in parole povere, è il seguente:

Upfacing Liliums

Lilium martagon: di solito da maggio a giugno, questi gigli rivolti verso l'alto fioriscono in tarda primavera o all'inizio dell'estate. Uno dei primi gigli a fiorire, può continuare per diverse settimane.

Lilium henryi: da luglio ad agosto è spesso quando fioriscono questi gigli rivolti verso l'alto. Sono uno dei gigli con i periodi di fioritura più lunghi, che durano fino a un mese.

Lilium regale: da agosto a settembre è spesso quando fioriscono questi gigli rivolti verso l'alto. Sono tra i gigli più profumati e il loro delizioso aroma può riempire l'intero giardino.

Lilium candidum: da giugno a luglio in genere, questi gigli rivolti verso l'alto fioriscono. Sono tra i gigli più tradizionali ed eleganti, e possono dare un tocco di grazia al tuo giardino.

I Gigli Upfacing sono resistenti ai cervi? Suggerimenti per proteggere il tuo giardino

Sfortunatamente, i gigli rivolti verso l'alto non sono resistenti ai cervi e possono essere uno spuntino allettante per questi animali affamati. Se hai problemi con i cervi nella tua zona, potresti prendere alcune misure per proteggere il tuo giardino dai loro danni. Ecco alcuni suggerimenti per tenere i cervi lontani dai tuoi gigli rivolti verso l'alto:

  • Pianta altre piante resistenti ai cervi intorno ai tuoi gigli rivolti verso l'alto, come lavanda, salvia, rosmarino, timo, menta o calendule. Queste piante hanno odori o sapori forti che i cervi non gradiscono e possono dissuaderli dal brucare i tuoi gigli.
  • Spruzza i tuoi gigli rivolti verso l'alto con un repellente che contenga aglio, peperoncino, uova o sapone. Puoi acquistare repellenti già pronti nei centri di giardinaggio o crearne uno tuo a casa. Riapplica il repellente ogni poche settimane o dopo forti piogge.
  • Installa una recinzione intorno al tuo giardino che sia alta almeno 8 piedi e non abbia fessure o aperture attraverso le quali i cervi possano infilarsi. Puoi usare rete metallica, legno o plastica come materiale per la recinzione. Assicurati che il recinto sia abbastanza robusto e sicuro da resistere alla pressione dei cervi.
  • Usa tattiche intimidatorie come irrigatori attivati ​​dal movimento, luci o suoni per spaventare i cervi e allontanarli dal tuo giardino. Puoi anche usare esche come spaventapasseri, cani o gufi per far credere ai cervi che ci sia un predatore nelle vicinanze. Cambia regolarmente la posizione e l'aspetto delle tue tattiche intimidatorie per evitare che i cervi si abituino a loro.
  • Se tutto il resto fallisce, puoi provare a far crescere i tuoi gigli rivolti verso l'alto in contenitori o aiuole rialzate fuori dalla portata dei cervi. Puoi anche spostare i tuoi contenitori all'interno o in un'area protetta durante la notte o quando i cervi sono più attivi.

Upfacing dei bulbi di giglio: come conservare e ripiantare per fiorire tutto l'anno

I gigli upfacing sono piante perenni che possono rifiorire anno dopo anno se ti prendi cura dei loro bulbi.Ecco alcuni passaggi da seguire per conservare e ripiantare i tuoi bulbi di giglio rivolti verso l'alto per fiorire tutto l'anno:

1. In autunno, dopo che il fogliame è morto, estrai con cura i tuoi bulbi di gigli e scrollati di dosso il terreno in eccesso. Ispeziona i bulbi per eventuali segni di danni, malattie o marciumi e scarta quelli che non sono sani.

2. Taglia eventuali steli e radici rimanenti e lascia asciugare i bulbi in un luogo fresco e ventilato per alcuni giorni. Non lavare o pulire i bulbi in quanto ciò potrebbe rimuovere il loro rivestimento protettivo e renderli suscettibili alle infezioni.

3. Conserva i tuoi bulbi di giglio rivolti verso l'alto in un sacchetto a rete, una scatola di cartone o un sacchetto di carta con dei fori per la ventilazione. Riempi il contenitore con un po' di muschio di torba, vermiculite o segatura per evitare che i bulbi si tocchino e prevengano la perdita di umidità. Etichetta il contenitore con il nome e il colore della varietà di giglio.

4. Conservare il contenitore in un luogo buio e fresco con una temperatura compresa tra 35F e 45F. Un seminterrato, un garage o un frigorifero sono buone opzioni. Controlla periodicamente i bulbi e rimuovi quelli che mostrano segni di germogliamento, avvizzimento o muffa.

5. In primavera, quando il terreno è lavorabile e non c'è pericolo di gelate, ripianta i bulbi di giglio rivolti verso l'alto nel tuo giardino seguendo gli stessi passaggi di prima. Innaffia bene e attendi che i tuoi gigli emergano e fioriscano di nuovo.

Frequently asked questions about Spring Flowering Gigli in piedi

Quando devo piantare i bulbi di giglio eretto?

Risposta: Il momento migliore per piantare i bulbi di giglio eretto è l'autunno, circa 4-6 settimane prima del primo gelo. In questo modo i bulbi hanno il tempo necessario per radicarsi nel terreno e fiorire in primavera.

Quali varietà di bulbi di giglio eretto offrite nel vostro negozio?

Risposta: Nel nostro negozio online di fiori e piante offriamo un'ampia selezione di bulbi di giglio eretto. Si tratta di gigli asiatici, gigli orientali, gigli a tromba e molte altre varietà. Troverete diversi colori e dimensioni per arricchire il vostro giardino.

Posso acquistare i bulbi di giglio eretto olandese nel vostro negozio?

Sì, è possibile acquistare i bulbi di giglio eretto nel nostro negozio online. Offriamo una vasta selezione di bulbi di alta qualità di diverse varietà e dimensioni. Visitate il nostro sito web per vedere l'assortimento attuale ed effettuare l'ordine.

Come posso prendermi cura dei gigli eretti danesi dopo aver piantato i bulbi?

Dopo aver piantato i bulbi, è necessario assicurarsi che ricevano acqua a sufficienza. I gigli preferiscono un terreno ben drenato e devono essere annaffiati regolarmente. Rimuovete i fiori appassiti per convogliare l'energia della pianta nella crescita di nuovi fiori. Concimate i gigli in primavera e a fine estate per favorire una crescita sana.

Quando posso aspettarmi che i gigli eretti fioriscano dopo aver piantato i bulbi?

L'esatto periodo di fioritura dipende dalla varietà di gigli eretti e dalle condizioni climatiche della vostra regione. Tuttavia, in genere si può prevedere che i fiori compaiano in primavera o in estate, di solito poche settimane dopo aver piantato i bulbi.